Aforismi
Accedi/Registrati
DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Dialogo dal film Questo pazzo, pazzo, pazzo, pazzo mondo

[Russel e Hawthorne viaggiano in macchina in mezzo al deserto, dopo aver abbandonato Emiline e la signora Marcus]

Hawthorne: Non ho alcun desiderio di litigare con lei, ma parlando come rappresentante delle Forze Armate di Sua Maestà, sento di dovere fermamente obiettare...

Russel: Ah, vuole che le dica una cosa? Vuole che le dica una cosa? Per quanto mi riguarda la razza britannica è praticamente finita. Se non era per il Piano Marshall, se non vi avessimo tenuto a galla regalandovi dei miliardi, per i quali non ci avete nemmeno detto grazie, tutta quella banda di fasulli sarebbe sprofondata nell'Atlantico anni fa! [Hawthorne, enormente offeso, ferma la vettura] Ehi, perché diavolo si è fermato?

Hawthorne: Esca da questa macchina!

Russel: Uscire? Lei non... no-non... ma lei è pazzo!

Hawthorne: È la mia macchina, ci faccio quello che mi pare! Fuori!

Russel: Be', mi dispiace molto, ma sono piuttosto nervoso oggi, e se ho detto qualcosa di male sull'Inghilterra le domando scusa.

[ripartono]

Hawthorne: Sono contento di sentirglielo dire! Per mio conto, se avessi l'atroce sfortuna di essere cittadino di questa nazione arretrata esiterei molto a lungo prima di fare delle critiche qualsiasi su un altro Paese!

Russel: Un momento! Lei sparla di questo Paese? Sta dicendo qualche cosa contro l'America?

Hawthorne: Contro?! Sarei meravigliatissimo di sentire qualcosa detta in suo favore! Ma se questo maledetto Paese è il più ignobile matriarcato in tutta la storia della civilità! Guardi se stesso e il modo in cui sua moglie e quella baldracca di sua suocera la tengono al guinzaglio! Per quel che ne so gli uomini americani sono completamente smascolinizzati. Sono come schiavi, muoiono come mosche di trombosi coronaria, mentre le loro donne sotto il casco del parrucchiere mangiano cioccolata e organizzano una "Giornata Nazionale della Donna" un martedì sì e uno no. E questa assolutamente infantile preoccupazione del petto! Da quando sono in questo maledetto Paese abbandonato da Dio la cosa che mi ha stupito di più è stata questa più che assurda preoccupazione del petto! Si rende conto che è diventato il tema dominante della cultura americana: letterature, pubblicità, tutti i settori dello spettacolo, ovunque! Io scommetto quello che vuole che se le donne americane smettessero di portare il reggipetto tutta la vostra economia nazionale crollerebbe sull'istante!

Resta aggiornato sulle frasi dei film

Iscriviti alla NEWSLETTER

Commenti

Non ci sono commenti. Pubblica tu il primo.

Commenta

Questo pazzo, pazzo, pazzo, pazzo mondo: approfondimenti

Leggi altri dialoghi, frasi celebri e curiosità tratte dal film Questo pazzo, pazzo, pazzo, pazzo mondo:

Breve trama del film

[da Wikipedia]
"Smiler" Grogan è uno scassinatore appena uscito dalla galera. Mentre percorre una strada statale che attraversa il deserto californiano, ha un incidente ed esce di strada precipitando in una scarpata.

Stava andando a recuperare i 350 000 dollari, bottino di un furto a uno stabilimento ittico compiuto molti anni prima, e che egli aveva sepolto in un parco ("sotto una enorme W") a Santa Rosita, una località distante almeno 200 miglia dal luogo dell'incidente. Ormai morente, prima di spirare, ha la forza di raccontare il suo segreto...leggi di più

Frasi di attori o personalità celebri correlate al film

Altri film da cui sono tratte celebri frasi e dialoghi

Scrivi un commento. La tua opinione è importante!

Loading...

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i