DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Dialogo dal film La caduta - Gli ultimi giorni di Hitler

Hitler: Che sta succedendo, da dove vengono questi colpi?

Burgdorf: Mein Führer, posso augurarle buon compleanno? Mein Führer, il centro di Berlino è sotto il fuoco dell'artiglieria, bersagliano con granate la porta di Brandeburgo, Reichstag e la stazione di Friddeck-Strasse.

Hitler: Ma da dove sparano i cannoni ?

Burgdorf: Mein Führer non si sa, ne parlavo con Koller.

Hitler: Koller? Dia a me Koller [prendendo il telefono], Koller, lo sa che Berlino è sotto il fuoco dell'artiglieria?

Koller: No.

Hitler: Ma come? Non le sente le cannonate?

Koller: No, io mi trovo a Wildpark-Werder.

Hitler: La città è sotto attacco, i russi devono aver preso un ponte ferroviario sull'Oder.

Koller: Il nemico non ha batterie ferro-trasportate sull'Oder [controllando un foglio consegnatoli da un soldato] Non è fuoco di cannone a lunga gittata, il comando della batteria contra-aerea situata nello zoo comunica che a sparare sono cannoni che hanno al massimo un calibro di 10 o 12 centimetri, le batterie russe dovrebbero essere nei dintorni di Marzahn.

Hitler: A nemmeno 12 chilometri dal centro di Berlino, i russi sono così già vicini? Dovrei far impiccare quelli che sono al comando della Luftwaffe [chiudendo la telefonata con rabbia]. Questo è inaudito, inaudito! I russi a 12 chilometri dal cuore della città, ma perché me lo dicano devo essere io a chiederlo.

Krebs: Mein Führer, forse sono davvero cannoni a lunga gittata, lei ha parlato di un ponte ferroviario sull'Oder.

Hitler: Sciocchezze.

Resta aggiornato sulle frasi dei film

Iscriviti alla NEWSLETTER

Commenti

Non ci sono commenti. Pubblica tu il primo.

La caduta - Gli ultimi giorni di Hitler: approfondimenti

Leggi altri dialoghi, frasi celebri e curiosità tratte dal film La caduta - Gli ultimi giorni di Hitler:

Breve trama del film

[da Wikipedia]
Nel novembre 1942 Adolf Hitler, durante una riunione alla Tana del Lupo di Rastenburg, assume Junge come sua segretaria.

Il 20 aprile 1945, durante la battaglia di Berlino, un bombardamento d'artiglieria sveglia Traudl, la collega Gerda Christian e la cuoca Constanze Manziarly nella loro stanza del Führerbunker. Hitler viene informato dal generale Wilhelm Burgdorf e poi da Karl Koller che Berlino è sotto attacco e che l'Armata Rossa ha avanzato al raggio di 12 chilometri del centro della capitale. Al ricevimento del...leggi di più

Altri film da cui sono tratte celebri frasi e dialoghi

Scrivi un commento. La tua opinione è importante!

Loading...

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i