DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Ieri oggi domani

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 38 frasi relative al film Ieri oggi domani. Leggile tutte.
Frasi di Ieri oggi domani

Riassunto e trama del film Ieri oggi domani

[da Wikipedia]

Il film è articolato in tre episodi ambientati in tre grandi città italiane, tutti interpretati dalla coppia formata da Sophia Loren e da Marcello Mastroianni e diretti dal regista Vittorio De Sica su soggetti scritti da altrettanti grandi autori della cultura italiana. I tre episodi sono intitolati con il nome del personaggio femminile: Adelina, Anna, Mara (Sophia Loren) .

Episodio I - "Adelina", ambientato a Napoli


Napoli, quartiere Forcella: Adelina Sbaratti, una venditrice abusiva di sigarette, per non essere arrestata ricorre ad una lunga serie di maternità. Il carcere sarà evitato fino a quando il marito Carmine non sarà più capace di continuare a ingravidare la moglie.

Scritto da Eduardo De Filippo con la collaborazione di Isabella Quarantotti. L'ispirazione nasce dalla storia vera della contrabbandiera napoletana Concetta Muccardi, che per non andare in carcere ebbe ben diciannove gravidanze, sette delle quali finite con la nascita di figli. La donna continuò il suo mestiere di venditrice di sigarette di contrabbando fino alla morte, avvenuta il 21 novembre del 2001 all'età di settantotto anni.

Episodio II - "Anna", ambientato a Milano


Anna è una una ricca signora milanese che intrattiene una tresca amorosa con un uomo di modeste condizioni, quasi per cercare un'evasione dal suo arido mondo. Basterà però un banale incidente a rivelare il vero valore di questo rapporto superficiale.

Scritto da Billa Zanuso e Cesare Zavattini. Espressione cinematografica, in chiave sarcastica, di quella spietata critica alla società borghese italiana che è uno degli elementi caratterizzanti dell'opera (Troppo ricca) di Alberto Moravia.

Episodio III - "Mara", ambientato a Roma


Mara, una squillo d'alto bordo, abita a Roma in Piazza Navona in un appartamento all'ultimo piano: tra i suoi clienti più affezionati c'è il bolognese Augusto. La dirimpettaia di Mara è Giovanna, una donna anziana e molto timorata di Dio, che sta temporaneamente ospitando Umberto, il nipote seminarista, che si invaghisce della squillo senza essere a conoscenza della sua professione.

Mara inizialmente sta al gioco, ma si accorge di aver commesso un errore quando Umberto minaccerà di abbandonare gli studi per provare fino in fondo le gioie della vita secolare, facendo così rattristare molto sua nonna che si reca allora da Mara piangendo a comunicarle la movimentata intenzione del giovane.

La squillo si confida con Umberto consigliandogli che non varrebbe la pena mandare tutto a monte per lei ed esortandolo perciò a seguire la sua vocazione. Alla fine ogni cosa si sistemerà per il meglio; rimasta sola con Augusto, Mara si esibisce per lui in un sensuale spogliarello, senza però andare oltre, dovendo infatti rinunciare ad avere rapporti sessuali per una settimana a causa del fioretto da lei fatto affinché Umberto non venisse meno alla vocazione.

Scritto da Cesare Zavattini

Anno

1963 (56 anni fa)

Titolo originale

Ieri, oggi, domani

Genere

Commedia

Durata

114 minuti (1 ora e 54 minuti)

Regia

Vittorio De Sica

Film di Vittorio De Sica

Data di uscita

giovedì 19 dicembre 1963

Poster e locandina

Attori del film Ieri oggi domani

Sophia Loren nel ruolo di Mara
Marcello Mastroianni nel ruolo di Augusto Rusconi
Aldo Giuffré nel ruolo di Pasquale Nardella
Agostino Salvietti nel ruolo di avv. Domenico Verace
Lino Mattera nel ruolo di Amedeo Scapece
Tecla Scarano nel ruolo di Bianchina Verace
Silvia Monelli nel ruolo di Elvira Nardella
Carlo Croccolo nel ruolo di l'imbonitore
Armando Trovajoli nel ruolo di Giorgio Ferrario
Tina Pica nel ruolo di Giovanna, nonna del seminarista
Gianni Ridolfi nel ruolo di Umberto, il seminarista
Gennaro Di Gregorio nel ruolo di Vincenzo

Biografie correlate al film Ieri oggi domani

Sceneggiatura

Eduardo De Filippo, Cesare Zavattini, Billa Zanusso, Isabella Quarantotti

Soggetto

Eduardo De Filippo, Billa Zanuso, Alberto Moravia, Cesare Zavattini

Musiche

Armando Trovajoli

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i