DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

La cosa

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 14 frasi relative al film La cosa. Leggile tutte.
Frasi di La cosa

Riassunto e trama del film La cosa

[da Wikipedia]

Antartide, 1982. In un cratere viene scoperto il relitto di un'astronave extraterrestre da un team di ricercatori norvegesi: Edvard, Jonas (Kristofer Hivju), Olav (Jan Gunnar Røise), Karl (Carsten Bjørnlund), Juliette (Kim Bubbs), Lars (Jørgen Langhelle), Henrik (Jo Adrian Haavind), Colin (Jonathan Lloyd Walker) e Peder (Stig Henrik Hoff) . La paleontologa Kate Lloyd (Mary Elizabeth Winstead) viene reclutata dal Dr. Sander Halvorson (Ulrich Thomsen) e dal suo assistente Adam per esaminare il reperto. Giungono alla base dei norvegesi a bordo di un elicottero pilotato da Carter, Derek e Griggs (Paul Braunstein) . Dopo aver dato un primo sguardo all'astronave, Kate, Sander e Adam vengono informati dal team che è stato rivenuto anche il corpo di un essere alieno sepolto nel permafrost.

Il corpo viene isolato in un blocco di ghiaccio e lo portato alla base. La sera, mentre il team celebra la scoperta, Derek vede l'alieno liberarsi dal blocco di ghiaccio e scappare dall'edificio. Il gruppo parte alla ricerca del mostro e scopre che ha ucciso il cane Husky di Lars. Olav e Henrik trovano l'alieno, che afferra e ingloba Henrik. Il resto del team arriva e brucia il mostro uccidendolo insieme a Henrik. Riportano il cadavere alla base e dopo un'autopsia si scopre che le cellule dell'alieno sono ancora vive e stanno consumando e imitando il corpo di Henrik. Mentre Derek, Carter, Griggs e Olav prendono l'elicottero per andare a chiamare aiuto, Kate scopre delle otturazioni dentarie presso la doccia sporca di sangue e corre a richiamare i piloti in partenza. Mentre cercano di atterrare, Griggs si tramuta nella "Cosa" e assale Olav facendo precipitare l'elicottero sulle montagne. Quando Kate torna in bagno, il sangue che imbrattava la doccia è sparito nel nulla.

Il team decide di evacuare, ma Kate espone apertamente il suo timore che l'alieno ha l'intenzione di imitarli e che forse ha già preso la forma di uno di loro. Il gruppo non le dà retta, e così Kate e Juliette si recano a prendere le chiavi dell'altro elicottero per impedire a chiunque la fuga; proprio allora Juliette si rivela essere l'alieno, e uccide Karl, ma Lars lo elimina con un lanciafiamme. Carter e Derek tornano alla base, ma gli altri uomini decidono di metterli in quarantena poiché non riescono a credere che i due siano riusciti a sopravvivere allo schianto dell'elicottero, temendo quindi che siano infetti dall'alieno. Si preparano a un test per verificare la "purezza" dei due ma proprio allora il laboratorio viene sabotato. Quindi Kate, convinta che la creatura non sia capace di emulare fisicamente gli oggetti non organici, ispeziona il gruppo e fa alienare tutti coloro che non possiedono alcun tipo di otturazioni o piercing: il Dr. Sander, Edvard, Adam, e Colin. Lars e Jonas vanno a prendere Derek e Carter per il test e scoprono che sono scappati.

Derek e Carter vengono presi di mira dal gruppo, ma Derek uccide Peder a colpi di fucile per poi danneggiare il lanciafiamme causando un'esplosione che fa perdere i sensi a Edvard. Una volta portato in una sala medica, Edvard improvvisamente si rivela essere l'alieno e infetta Jonas e Derek, per poi assalire Adam fondendo il suo corpo al suo tramutandosi così in un abominio con due teste fuse insieme. Kate riesce a bruciare gli infetti Derek e Jonas per poi mettersi a inseguire il mostro Edvard-Adam, che tuttavia infetta pure Sander. Dopo essere stati separati, Carter viene circondato dall'alieno in cucina, ma Kate arriva e riesce a dare fuoco al mostro, mettendo in salvo il compagno. I due si mettono a inseguire Sander infetto a bordo di un gatto delle nevi nel bel mezzo di una bufera. Arrivano nel cratere di ghiaccio dove scoprono che l'astronave aliena è ora attiva. Kate cade all'interno della nave, dove viene assalita dall'alieno, riuscendo però ad ucciderlo con una granata. L'esplosione danneggia però l'astronave disattivandola di nuovo. Mentre Kate e Carter salgono sul gatto delle nevi, la donna si accorge che Carter non ha più il suo orecchino e lo accusa di essere infetto. Carter si tradisce indicandosi l'orecchio sbagliato e così Kate lo elimina bruciandolo vivo. Kate, rimasta l'unica superstite, sale sul gatto delle nevi usato in precedenza da Sander, seppur sconvolta dall'esperienza affrontata, lascia uno sguardo assente nella notte; non si sa se riuscirà a sopravvivere.

Sui titoli di coda, la scena torna alla base, oramai deserta, dove Matias (Ole Martin Aune Nilsen), un elicotterista del recupero, si aggira spaesato chiedendo se c'è qualcuno (viene inoltre mostrato nella base il corpo di Colin suicida). Lars, miracolosamente ancora vivo dopo essersi rifugiato nel capanno delle armi, esce allo scoperto e verifica che l'elicotterista è umano. Mentre gli sta per spiegare cosa è accaduto, l'husky ucciso in precedenza dalla Cosa esce dalla base e comincia a correre nella neve. Lars, che ha intuito che si tratta della creatura aliena, obbliga Matias a salire sull'elicottero per dare la caccia al cane dall'alto, incominciando a sparare alcune raffiche di colpi, agganciandosi così all'inizio del film del 1982.

Anno

2011 (8 anni fa)

Titolo originale

The Thing

Genere

Fantascienza, Thriller

Durata

102 minuti (1 ora e 42 minuti)

Regia

Matthijs van Heijningen Jr.

Film di Matthijs van Heijningen Jr.

Data di uscita

venerdì 14 ottobre 2011

Poster e locandina

Attori del film La cosa

Mary Elizabeth Winstead nel ruolo di Kate Lloyd
Joel Edgerton nel ruolo di Sam Carter
Ulrich Thomsen nel ruolo di Dr. Sander Halvorson
Eric Christian Olsen nel ruolo di Adam Finch
Adewale Akinnuoye-Agbaje nel ruolo di Derek Jameson
Paul Braunstein nel ruolo di Griggs
Trond Espen Seim nel ruolo di Edvard Wolner
Kim Bubbs nel ruolo di Juliette
Jørgen Langhelle nel ruolo di Lars
Jan Gunnar Røise nel ruolo di Olav
Stig Henrik Hoff nel ruolo di Peder
Kristofer Hivju nel ruolo di Jonas
Jo Adrian Haavind nel ruolo di Henrik
Carsten Bjørnlund nel ruolo di Karl
Jonathan Lloyd Walker nel ruolo di Colin
Ole Martin Aune Nilsen nel ruolo di Matias

Sceneggiatura

Eric Heisserer

Soggetto

John W. Campbell Jr., dal racconto

Musiche

Marco Beltrami

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Ricevi frasi bellissime

I s c r i v i t i