DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Spider-Man No Way Home

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 15 frasi relative al film Spider-Man No Way Home. Leggile tutte.
Frasi di Spider-Man No Way Home

Riassunto e trama del film Spider-Man No Way Home

[da Wikipedia]

In seguito agli eventi di Spider-Man: Far from Home, la vita di Peter Parker viene stravolta dopo che Mysterio rivela al mondo la sua identità.

Peter chiede aiuto a Stephen Strange (Benedict Cumberbatch) affinché usi la magia per far scordare a tutti la sua identità, ma l'incantesimo non va come previsto e Peter si ritrova a dover affrontare nemici da altri universi e a scoprire cosa significa davvero essere Spider-Man.

Una settimana dopo gli attacchi di Quentin Beck in Europa, viene pubblicato un video in cui Beck incastra Spider-Man per il suo omicidio e rivela la sua identità segreta. Peter e Michelle "MJ" Jones-Watson (Zendaya) fuggono dai giornalisti e si dirigono verso l'appartamento di Peter, riunendosi con sua zia May e Happy. Con l'appartamento circondato dalla Damage Control, Peter, MJ, May e Ned (Jacob Batalon) vengono presi in custodia e interrogati, ma le accuse vengono ritirate grazie all'avvocato Matt Murdock. Peter, MJ e Ned tornano a scuola, ma tutte le loro domande di ammissione all'università vengono respinte a causa delle recenti controversie. Peter si consulta allora con Stephen Strange nel Sanctum Sanctorum, chiedendogli di lanciare un incantesimo per far dimenticare a tutti che lui è Spider-Man. Nonostante l'avvertimento di Wong (Benedict Wong) sulle possibili conseguenze, Strange lancia l'incantesimo. Tuttavia, Peter chiede costantemente delle modifiche, interrompendolo prima della riuscita. Irritato, Strange gli ordina di andarsene, dopo avere saputo che non ha provato a contattare il M.I.T. prima di richiedere l'incantesimo.

Peter cerca di convincere un'amministratrice del M.I.T. ad accettare le domande di Ned e MJ, ma viene attaccato dal Dottor Octopus, che strappa la nanotecnologia di Peter dalla sua tuta di Iron Spider, legandola ai suoi tentacoli meccanici. Dopo aver scoperto che quello non è il Peter Parker che conosce, il Dottor Octopus viene privato del controllo delle sue braccia robotiche da Peter, per poi essere catturato e messo in una cella nel Sanctorum, insieme a Curt Connors, catturato da Strange. Quest'ultimo rivela che l'incantesimo ha portato con sé, da ogni parte del Multiverso, coloro che sanno che Peter è Spider-Man. Con l'aiuto di MJ e Ned, Peter cattura Max Dillon e Flint Marko. Altrove, Norman Osborn viene recuperato dopo essere andato nell'ufficio di May in cerca di aiuto. Strange vuole rimandare i cattivi nei loro rispettivi universi, lasciandogli affrontare i loro destini, il che significa, per alcuni di loro, morire combattendo Spider-Man. Tuttavia, Parker vuole curarli e aiutarli prima di rimandarli indietro per evitare le loro morti. Quindi li libera e confina Strange nella Dimensione Specchio dopo un breve combattimento, portando poi il quintetto a casa di Happy.

Peter cura con successo il Dottor Octopus, usando la tecnologia delle Stark Industries per sostituire il suo chip inibitore rotto. Quando vengono trovate le cure anche per Norman e Max, Goblin prende il controllo su Norman prima che gli possa essere somministrata la cura. Goblin convince Max a rimuovere il dispositivo che Parker ha messo su di lui per curarlo e, nonostante gli sforzi di Peter e il Dottor Octopus, gli altri quattro fuggono. In seguito, May viene ferita mortalmente da Goblin, nonostante il tentativo di Peter di salvarla. Nel frattempo, MJ e Ned imparano ad aprire dei portali usando l'anello di Strange, nel tentativo di trovare il loro amico. Invece, trovano altre due versioni di Peter. Ned e MJ trovano il Peter del loro universo, che incontra gli altri Spider-Man, che condividono le loro storie riguardo al perdere i propri cari e lo incoraggiano a combattere in onore della zia May. Collaborano per curare i criminali rimasti e li attirano alla Statua della Libertà. Ned e MJ proteggono l'incantesimo di Strange, mentre gli Spider-Man combattono insieme i loro nemici. In seguito vengono raggiunti dal Dottor Octopus, e riescono a sconfiggere e curare Connors, Dillon e Marko. Dillon si riconcilia con il suo Peter Parker, mentre l'altro Peter Parker si riunisce con il Dottor Octopus.

Ned libera Strange dalla Dimensione dello Specchio, che prende il controllo dell'incantesimo e inizia a proteggere l'universo mentre le barriere cominciano ad abbattersi tra gli altri universi. Nel frattempo, un Peter infuriato combatte brutalmente Goblin, volendo ucciderlo per la morte di May, ma viene fermato dal Peter dell'universo di Goblin. Peter inietta la cura a Goblin, riportando Norman indietro, che si mostra pentito. Su richiesta di Peter, Strange corregge l'incantesimo, inviando gli Spider-Man alternativi e i loro criminali nei rispettivi universi, facendo dimenticare a tutti l'esistenza di Peter. Peter e MJ riaffermano il loro amore l'uno per l'altro prima che l'incantesimo inizi. Più tardi, Peter cerca gli ignari MJ e Ned per spiegargli la verità, ma non riesce a farlo. Dopodiché, Peter visita la tomba di May, raggiunto da un ormai ignaro Happy, e promette di andare avanti. Peter si trasferisce in un nuovo appartamento e crea un nuovo costume per riprendere la sua missione di supereroe.

La scena a metà dei titoli di coda

Eddie Brock e il suo compagno simbionte Venom si siedono in un bar e parlano con il barista riguardo ad altri supereroi, Thanos e il Blip. Mentre meditano su come proteggere questo nuovo mondo, il duo viene rapidamente trasportato nel loro universo dall'incantesimo di Strange, lasciando inconsapevolmente parte del simbionte sul bancone.

Anno

2021 (l'anno scorso)

Genere

Avventura, Azione, Fantascienza

Durata

148 minuti (2 ore e 28 minuti)

Regia

Jon Watts

Film di Jon Watts

Data di uscita

venerdì 17 dicembre 2021

Poster e locandina

Attori del film Spider-Man No Way Home

Tom Holland nel ruolo di Peter Parker / Spider-Man
Zendaya nel ruolo di Michelle "MJ" Jones-Watson
Benedict Cumberbatch nel ruolo di Stephen Strange
Jacob Batalon nel ruolo di Ned
Jon Favreau nel ruolo di Harold "Happy" Hogan
Jamie Foxx nel ruolo di Max Dillon / Electro
Willem Dafoe nel ruolo di Norman Osborn / Goblin
Alfred Molina nel ruolo di Otto Octavius / Dottor Octopus
Benedict Wong nel ruolo di Wong
Tony Revolori nel ruolo di Eugene "Flash" Thompson
Marisa Tomei nel ruolo di May Parker
Andrew Garfield nel ruolo di Peter Parker / Spider-Man
Tobey Maguire nel ruolo di Peter Parker / Spider-Man

Doppiatori italiani

Alex Polidori nel ruolo di Peter Parker / Spider-Man
Emanuela Ionica nel ruolo di Michelle "MJ" Jones-Watson
Francesco Bulckaen nel ruolo di Stephen Strange
Francesco Ferri nel ruolo di Ned
Enrico Chirico nel ruolo di Harold "Happy" Hogan
Franco Mannella nel ruolo di Max Dillon / Electro
Francesco Pannofino nel ruolo di Norman Osborn / Goblin
Massimo Lodolo nel ruolo di Otto Octavius / Dottor Octopus
Carlo Cosolo nel ruolo di Wong
Mattia Nissolino nel ruolo di Eugene "Flash" Thompson
Barbara De Bortoli nel ruolo di May Parker
Lorenzo De Angelis nel ruolo di Peter Parker / Spider-Man
Marco Vivio nel ruolo di Peter Parker / Spider-Man

Trailer

Biografie correlate al film Spider-Man No Way Home

Sceneggiatura

Chris McKenna, Erik Sommers

Soggetto

Stan Lee, Steve Ditko (personaggio)

Musiche

Michael Giacchino

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

RICEVI GLI AGGIORNAMENTI
Inserisci la tua migliore e-mail