DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Toy Story 2 - Woody e Buzz alla riscossa

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 29 frasi relative al film Toy Story 2 - Woody e Buzz alla riscossa. Leggile tutte.
Frasi di Toy Story 2 - Woody e Buzz alla riscossa

Riassunto e trama del film Toy Story 2 - Woody e Buzz alla riscossa

[da Wikipedia]
Woody (Tom Hanks), il giocattolo preferito di Andy (John Charles Morris), deve partire insieme al suo padrone per un campo estivo a tema western, ma il bambino, giocando prima della partenza, strappa il braccio destro dello sceriffo per errore. Lasciato su uno scaffale della cameretta in mezzo alla polvere e ai giocattoli non più usati, Woody pensa tristemente che, ora che ha un braccio quasi strappato, verrà messo da parte per sempre. A conferma dei suoi timori sullo scaffale incontra Wheezy, un pinguino giocattolo a cui da tempo si era rotto il fischietto, mai aggiustato e lì dimenticato.

Mentre Andy è al campo estivo, sua mamma decide di allestire davanti alla casa un mercatino dove vendere gli oggetti non più utilizzati, compresi Wheezy e altri vecchi giocattoli del figlio. Woody corre al mercatino per salvare Wheezy ma, durante il ritorno, scivola dal dorso del cane e cade a terra. Lì un disonesto collezionista di giocattoli di nome Al McWhiggin (Wayne Knight) vede Woody e, colto dall'entusiasmo, chiede alla mamma di Andy di venderglielo. Lei rifiuta categoricamente ma l'uomo, deciso ad appropriarsene, lo ruba. Buzz, nel tentativo di salvare l'amico, recupera una piuma caduta dalla macchina del ladro e scopre che il rapitore è l'uomo che, travestito da gallina, pubblicizza in TV il suo supermercato: "La fattoria dei giocattoli di Al".

A casa di Al, Woody fa conoscenza con una cowgirl di nome Jessie, un cavallo di nome Bullseye e un cercatore d'oro di nome Stinky Pete (Kelsey Grammer) . I tre gli dicono che era stato un giocattolo molto famoso: era il protagonista di un vecchio spettacolo di marionette Woody e gli amici del west. La serie ebbe molto successo, ma venne improvvisamente cancellata nel 1957 a seguito del lancio nello spazio dello Sputnik, che dirottò l'interesse generale dei bambini dai giocattoli sul west a quelli spaziali. I tre nuovi compagni raccontano inoltre a Woody che, ora che la collezione è completa, Al avrebbe intenzione di venderla a un noto museo di giocattoli di Tokyo. Woody, però, si rifiuta categoricamente di abbandonare Andy per andare in un museo e dice loro che, una volta che fosse stato riparato dal restauratore di Al, sarebbe tornato dal suo padrone. Gli altri giocattoli, allora, gli dicono che presto Andy sarebbe cresciuto e lui sarebbe stato dimenticato per sempre, mentre al museo sarebbe stato per sempre un giocattolo famoso ammirato da centinaia di bambini. Inoltre Jessie spiega anche a Woody che lei in origine era di proprietà di una bambina di nome Emily, che una volta cresciuta l'ha dimenticata. Di fronte a queste considerazioni dure ma veritiere, Woody acconsente alla partenza per il Giappone.

Buzz, Rex (Wallace Shawn), Slinky (Jim Varney), Mr. Potato (Don Rickles) e Hamm (John Ratzenberger), nel frattempo, continuano la ricerca di Woody. Lo cercano nel negozio di Al non trovandolo, ma, ascoltando una telefonata del collezionista, scoprono il suo piano e lo seguono fino al suo appartamento. Giunti a destinazione, Buzz trova un Woody che rifiuta di ritornare da Andy perché altrimenti l'accordo con il museo salterebbe e i suoi nuovi amici tornerebbero abbandonati in un magazzino. I vecchi amici di Woody si convincono di aver perso l'amico e stanno per andarsene ma, all'ultimo, Woody si rende conto che non può perdersi il veder crescere Andy, quindi cambia idea e convince anche Jessie e Bullseye ad andare con lui, sicuro che Andy li avrebbe ben accolti. Stinky Pete però desidera ardentemente far parte del museo di giocattoli di Tokyo e non vuole che tutto vada a monte, pertanto impedisce loro di uscire bloccando la via di fuga.

In quel momento, Al entra nella stanza e mette Woody, Jessie, Bullseye e Stinky Pete nella valigia, avviandosi verso l'aeroporto. Usciti dal palazzo di Al, Buzz e gli altri rubano un furgone della pizzeria "Pizza Planet" dirigendosi verso l'aeroporto. Arrivati lì entrano nel sistema di movimentazione dei bagagli e arrivano alla valigia dov'è contenuto Woody. Liberato Woody, Stinky Pete, che minaccia di distruggere lo sceriffo per non farlo scappare, viene subito neutralizzato da Buzz e i suoi amici e messo da questi nella borsetta di una bambina insieme ad una bambola Barbie. Anche Bullseye si libera, mentre Jessie rimane nella valigia e viene imbarcata sull'aereo, ma Woody e Buzz, in sella a Bullseye, riescono a salvarla appena in tempo.

Woody, Buzz e gli altri amici, insieme a Jessie e Bullseye, ritornano finalmente a casa e Andy, tornato dal campo estivo, rimane sorpreso alla vista dei nuovi giocattoli, che crede regali della madre.

Anno

1999 (19 anni fa)

Titolo originale

Toy Story 2

Genere

Commedia, Animazione

Durata

92 minuti (1 ora e 32 minuti)

Regia

John Lasseter, Lee Unkrich, Ash Brannon

Film di John Lasseter
Film di Lee Unkrich
Film di Ash Brannon

Data di uscita

venerdì 11 febbraio 2000

Poster e locandina

Attori del film Toy Story 2 - Woody e Buzz alla riscossa

Doppiatori originali

Tom Hanks nel ruolo di Woody
Tim Allen nel ruolo di Buzz Lightyear, Falso Buzz
Joan Cusack nel ruolo di Jessie (voce)
Mary Kay Bergman nel ruolo di Jessie (canto)
Kelsey Grammer nel ruolo di Stinky Pete
Don Rickles nel ruolo di Mr. Potato
Jim Varney nel ruolo di Slinky
Wallace Shawn nel ruolo di Rex
John Ratzenberger nel ruolo di Hamm
Annie Potts nel ruolo di Bo Peep
Wayne Knight nel ruolo di Al McWhiggin
John Charles Morris nel ruolo di Andy
Joe Ranft nel ruolo di Wheezy il pinguino (voce) / Heimlich
Robert Goulet nel ruolo di Wheezy il pinguino (canto)
Laurie Metcalf nel ruolo di mamma di Andy
Jodi Benson nel ruolo di Barbie guida turistica/Barbie nello zainetto
Andrew Stanton nel ruolo di l'imperatore Zurg
Jonathan Harris nel ruolo di Geri, il riparatore di giocattoli
Estelle Harris nel ruolo di Mrs. potato Head
R. Lee Ermey nel ruolo di Sergente
Jeff Pidgeon nel ruolo di Alieni
Dave Foley nel ruolo di Flik

Doppiatori italiani

Fabrizio Frizzi nel ruolo di Woody
Massimo Dapporto nel ruolo di Buzz Lightyear, Falso Buzz
Ilaria Stagni nel ruolo di Jessie (voce)
Emanuela Cortesi nel ruolo di Jessie (canto)
Vittorio Amandola nel ruolo di Stinky Pete, il cercatore d'oro
Angelo Nicotra nel ruolo di Mr. Potato
Piero Tiberi nel ruolo di Slinky
Carlo Valli nel ruolo di Rex
Renato Cecchetto nel ruolo di Hamm
Cinzia De Carolis nel ruolo di Bo Peep
Roberto Stocchi nel ruolo di Al McWhiggin/Heimlich
Alessio Ward nel ruolo di Andy
Mino Caprio nel ruolo di Wheezy il pinguino (voce)
Gianni Paganelli nel ruolo di Wheezy il pinguino (canto)
Pinella Dragani nel ruolo di mamma di Andy
Cristina Giachero nel ruolo di Barbie guida turistica/Barbie nello zainetto
Michele Kalamera nel ruolo di l'imperatore Zurg
Marcello Mandò nel ruolo di Geri, il riparatore di giocattoli
Cristina Noci nel ruolo di Mrs. Potato Head
Andrea Ward nel ruolo di Sergente
Mirko Mazzanti nel ruolo di Alieno 1
Michele Di Carlo nel ruolo di Alieno 2
Luigi Ferraro nel ruolo di Alieno 3
Massimiliano Manfredi nel ruolo di Flik

Biografie correlate al film Toy Story 2 - Woody e Buzz alla riscossa

Sceneggiatura

Ash Brannon, Pete Docter, John Lasseter, Andrew Stanton

Soggetto

John Lasseter, Pete Docter, Ash Brannon, Andrew Stanton

Musiche

Randy Newman

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Loading...

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i