DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Vicky Cristina Barcelona

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 9 frasi relative al film Vicky Cristina Barcelona. Leggile tutte.
Frasi di Vicky Cristina Barcelona

Riassunto e trama del film Vicky Cristina Barcelona

[da Wikipedia]

Due giovani turiste statunitensi, Vicky (Rebecca Hall) e Cristina (Scarlett Johansson), si trovano a Barcellona per l'estate. Una sera, ad una mostra d'arte, intravedono il pittore spagnolo Juan Antonio (Javier Bardem), che incontrano anche la sera stessa in un ristorante. Qui l'uomo si fa avanti e propone alle due ragazze di trascorrere con lui un fine settimana a Oviedo, bevendo, mangiando e facendo l'amore. Vicky, con forte riluttanza e antipatia verso l'artista, rifiuta per l'imminente matrimonio con Doug (Chris Messina), mentre Cristina accetta e riesce a convincere l'amica a partire per Oviedo.

Una volta lì, dopo una giornata in giro per il posto a degustare i prodotti tipici e ad ammirare i punti chiave della città, Juan Antonio, fattasi sera, propone alle ragazze di raggiungerlo in camera, dopo aver bevuto assieme alle due una considerevole quantità di vino. Vicky rifiuta, mentre Cristina accetta. Subito dopo il primo bacio, Cristina si sente male a causa forse di un'intossicazione alimentare o del troppo vino che hanno peggiorato la sua ulcera, e presa da conati è costretta a mettersi a letto. Il giorno dopo, mentre Cristina è a letto per riprender forza, il pittore e Vicky escono e, dopo una giornata di conoscenza e di dialogo, si lasciano travolgere dalla passione durante la notte. Per Juan Antonio la storia con Vicky è necessariamente senza futuro, a causa del suo imminente matrimonio, e anche per Vicky quella storia è finita, ma le rimangono in animo il rimorso e la curiosità. Intanto Juan Antonio conosce Cristina, della quale si innamora dopo un periodo di frequentazione e che si trasferisce a casa sua dopo qualche tempo. L'arrivo di María Elena (Penélope Cruz), l'ex moglie di Juan Antonio, modifica il rapporto tra i due. La donna è instabile e mentalmente disturbata, ed è costretta ad alloggiare da loro poiché ha tentato di suicidarsi e Juan Antonio preferisce tenerla sott'occhio, avendola comunque a cuore nonostante il divorzio. María Elena è anche lei un'artista e accusa Juan Antonio di aver rubato il suo stile.

Il rapporto tra i due coniugi già da prima del divorzio era complicato e difficile, turbolento e burrascoso, ma la presenza della terza persona, Cristina, riesce a unirli perfettamente e a creare un equilibrio artistico-erotico, coinvolgendo anche Cristina in un mènage à trois.

Un giorno Cristina dice ai due amanti che deve lasciare questa storia ed intraprendere un'esperienza normale, a causa della sua paura per il futuro. Questo cambiamento del circolo vizioso porta María Elena a nuovi contrasti con l'ex marito, che la spingono ad andare via di casa. Vicky, dopo essersi finalmente sposata, incontra Juan Antonio ad una festa (in realtà la sua amica Judy aveva creato l'evento appositamente per far incontrare i due, perché riteneva che Vicky fosse infelice con suo marito e sentisse la mancanza del pittore). Juan Antonio invita Vicky a casa sua e lei, nonostante sapesse già cosa le aspettasse, accetta, senza farlo sapere al marito Doug. Arrivata a casa i due iniziano a baciarsi, ma per l'ennesima volta ricompare María Elena dietro la coppia e, indispettita dalla nuova ragazza, inizia a sparare in aria con una pistola.

Juan Antonio si arrabbia molto con María Elena e, dopo una litigata furiosa fra i due, dalla pistola parte un colpo che colpisce la mano di Vicky. Nonostante la ferita non sia grave, la ragazza si arrabbia affermando la pazzia anormale di quei due e se ne va. Vicky ritorna poi da suo marito trovando una scusa per la sua mano insanguinata: accusa il suo insegnante di spagnolo che, essendo un folle collezionista di pistole, ha per sbaglio sparato sulla sua mano. Cristina, "insoddisfatta cronica", riprende la sua ricerca dell'amore impossibile che credeva di aver trovato per un breve periodo con Juan Antonio e María Elena, consapevole che forse non troverà mai una condizione definitiva che soddisfi la sua natura fuggevole.

Anno

2008 (11 anni fa)

Titolo originale

Vicky Cristina Barcelona

Genere

Commedia, Drammatico

Durata

96 minuti (1 ora e 36 minuti)

Regia

Woody Allen

Film di Woody Allen

Data di uscita

venerdì 15 agosto 2008

Poster e locandina

Attori del film Vicky Cristina Barcelona

Rebecca Hall nel ruolo di Vicky
Scarlett Johansson nel ruolo di Cristina
Javier Bardem nel ruolo di Juan Antonio
Penélope Cruz nel ruolo di María Elena
Patricia Clarkson nel ruolo di Judy Nash
Chris Messina nel ruolo di Doug
Kevin Dunn nel ruolo di Mark Nash
Pablo Schreiber nel ruolo di Ben
Carrie Preston nel ruolo di Sally
Christopher Evan Welch nel ruolo di voce narrante

Biografie correlate al film Vicky Cristina Barcelona

Soggetto e sceneggiatura

Woody Allen

Musiche

Giulia y los Tellarini

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Ricevi frasi bellissime

I s c r i v i t i