DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Dialogo dal film Fargo

Jerry: Porca... Tesoro? Ho fatto la spesa. Sì, Wade, sono... sono Jerry. Io... Wade, sono Jerry. Non so cosa fare. Si tratta di
Jean. Non so cosa fare. Mia moglie... Non so cosa fare, si tratta di... Sì, Wade, sono Jerry, odd... Wade, sono Jerry. Senti, ti devo parlare. È successa una cosa... oddio, è terribile!

Centralinista: Sì, dica pure.

Jerry: Wade Gustafson, per favore.

Gaear: Chiudi quella boccaccia, o ti rimetto nel portabagagli, hai capito?

Carl: Cazzo, hai detto la frase più lunga della settimana! Ah, porca puttana! La targa. È per la targa. Mi sono dimenticato la targa. Non ti preoccupare, ci penso io. Vedi di startene buona lì
dietro, signora, altrimenti dovremo... insomma, farti fuori. Ehi, ci penso io. Buonasera, agente, mi dica.

Agente: Questa macchina è nuova, signore?

Carl: Oh, certamente, agente, puzza ancora di nuovo, eh.

Agente: Lei dovrebbe esporre una targa provvisoria, o sul portatarga o almeno attaccata sul lunotto posteriore, lo sa?

Carl: Ha ragione, agente...

Agente: Mi faccia vedere patente e libretto, per favore.

Carl: Senz'altro. Già, volevo proprio attaccare la targa per essere perfettamente in regola, ma mi è proprio passato di mente. Penso che la cosa migliore sia sistemare la faccenda qui sul
posto.

Agente: Cos'è questo, signore?

Carl: Beh, la patente e il libretto. Sa, vorrei essere in regola. E pensavo che si poteva anche sistemare la cosa qui, adesso.

Agente: Lo rimetta in tasca, prego. E scenda dalla macchina, per favore.

Gaear: Fa' silenzio, per Dio!

Carl: Oh. Oh, cazzo!

Gaear: "Ci penso io". Tu le persone le incanti con lo sguardo, eh?

Carl: Oh, merda.

Gaear: Pensa a toglierlo dalla strada.

Carl: Sì.

Resta aggiornato sulle frasi dei film

Iscriviti alla NEWSLETTER

Commenti

Non ci sono commenti. Pubblica tu il primo.

Fargo: approfondimenti

Leggi altri dialoghi, frasi celebri e curiosità tratte dal film Fargo:

Breve trama del film

[da Wikipedia]
Minnesota, inverno del 1987. Jerry Lundegaard è un venditore di Oldsmobile di Minneapolis con il pallino degli affari ma con diversi problemi economici. Per risollevare la sua situazione finanziaria decide di inscenare il rapimento della moglie Jean, così da costringere il cinico suocero Wade (che è anche il titolare della concessionaria) a pagare il riscatto. Grazie al suggerimento del meccanico Shep Proudfoot (che in passato ha avuto qualche problema con la legge) Jerry si reca in un bar di Fargo nel North Dakota per ingaggiare due...leggi di più

Frasi di attori o personalità celebri correlate al film

Altri film da cui sono tratte celebri frasi e dialoghi

Scrivi un commento. La tua opinione è importante!

Loading...

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i