DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Assassinio a bordo

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 11 frasi relative al film Assassinio a bordo. Leggile tutte.
Frasi di Assassinio a bordo

Riassunto e trama del film Assassinio a bordo

[da Wikipedia]

A causa della morte naturale di uno dei membri di un famoso club navale che si occupa della rieducazione di giovani delinquenti, miss Marple prende il suo posto in quanto nipote del fondatore. Durante la prima riunione uno dei membri attende smanioso di parlare in quanto ha informazioni importantissime sulla nave scuola Battledore della Marina Britannica, ma quando arriva il suo turno muore improvvisamente dopo aver sniffato il suo tabacco da naso.

Il medico e la polizia sono convinti che si tratti di un infarto in quanto l'uomo era anziano ma miss Marple non ne è affatto convinta, specie quando scopre che il tabacco da naso è stato sottratto dalla tabacchiera del defunto (tranne una misera quantità accidentalmente versata sul tavolo dall'investigatrice). Inizia così le sue indagini insieme al fido signor Stringer scoprendo che, come nella trama di un vecchio romanzo, la vittima è stata uccisa con della stricnina nel tabacco.

Tutto sembra portare alla nave del suo antenato così nonostante il disagio del Capitano Rhumstone ad ospitare estranei a bordo e le paure del signor Stringer, miss Marple sale sulla nave insieme alle 7 persone già a bordo e i ragazzi.

La prima notte intercetta una strana conversazione in codice morse (codice che avrebbe dovuto usare lei col signor Stringer rimasto a terra per, eventualmente, continuare da solo le indagini nel caso a lei fosse successo qualcosa) e, mentre a terra quattro ragazzi della nave rubano in una villa e vengono poi arrestati, sulla nave uno degli insegnanti viene assassinato con una spada e appeso all'albero maestro. Questo si scopre poi essere il mandante dei ragazzi (in quanto ladro). Durante la notte muore anche una delle assistenti che si scoprirà essere complice e amante della prima vittima.

L'ispettore Craddok convinto della colpevolezza di uno degli insegnanti della nave lo fa arrestare solo perché sempre presente nelle liste dei ricevimenti nelle ville svaligiate dai ragazzi, ma dovrà rilasciarlo a malincuore quando scoprirà che questo era solo il mezzo con il quale i 2 amanti-vittime arrivavano alle ville (infatti la ragazza fingeva di avere una relazione con quest'ultimo).

Entrata nella cabina del ladro miss Marple scopre che qualcosa non va, infatti, come fattole notare dall'infermiera, i ragazzi sulla nave sono sempre stati 33 e non 45 come da istruzioni: qualcuno si è intascato i soldi del sussidio manipolando i conti. Si scoprirà infatti che il secondo comandante era stato degradato per inefficienza e dopo aver accettato il lavoro sulla nave in questione aveva iniziato a rubare i soldi all'associazione. Essendo stato scoperto dall'insegnante aveva dovuto ucciderlo e quando era stato ricattato dal ladro aveva ucciso di nuovo.

Solo morte della ragazza era stata un incidente in quanto si era ferita con una trappola per topi avvelenata mentre cercava un nascondiglio per la refurtiva rubata dalla villa.

Alla fine Miss Marple (Lola Braccini) torna a terra lasciando il comando della nave al capitano che finalmente, dopo 14 anni di fidanzamento, può sposare l'infermiera.

Anno

1964 (57 anni fa)

Titolo originale

Murder Ahoy

Genere

Giallo

Durata

93 minuti (1 ora e 33 minuti)

Regia

George Pollock

Film di George Pollock

Poster e locandina

Attori del film Assassinio a bordo

Margaret Rutherford nel ruolo di Miss Jane Marple
Lionel Jeffries nel ruolo di capitano Sydney De Courcy Rhumstone
Charles Tingwell nel ruolo di ispettore Craddock
William Mervyn nel ruolo di comandante Breeze-Connington
Joan Benham nel ruolo di infermiera Alice Fanbraid
Stringer Davis nel ruolo di Jim Stringer
Nicholas Parsons nel ruolo di dottor Crump
Miles Malleson nel ruolo di vescovo Faulkner
Henry Oscar nel ruolo di lord Rudkin
Derek Nimmo nel ruolo di sottotenente Eric Humbert
Gerald Cross nel ruolo di vicecomandante Dimchurch
Norma Foster nel ruolo di aiuto infermiera Shirley Boston
Terence Edmond nel ruolo di sergente Bacon
Francis Matthews nel ruolo di luogotenente Compton
Lucy Griffiths nel ruolo di Millie
Bernard Adams nel ruolo di Dusty Miller
Tony Quinn nel ruolo di Kelly, un senzatetto
Edna Petrie nel ruolo di Miss Pringle

Doppiatori italiani

Lola Braccini nel ruolo di Miss Marple
Luigi Pavese nel ruolo di capitano Sydney De Courcy Rhumstone
Renato Turi nel ruolo di ispettore Craddock
Giorgio Capecchi nel ruolo di comandante Breeze-Connington
Wanda Tettoni nel ruolo di infermiera Alice Fanbraid
Gino Baghetti nel ruolo di Jim Stringer
Cesare Barbetti nel ruolo di dottor Crump
Lauro Gazzolo nel ruolo di vescovo Faulkner
Gianfranco Bellini nel ruolo di sottotenente Eric Humbert
Gualtiero De Angelis nel ruolo di vicecomandante Dimchurch
Vittoria Febbi nel ruolo di aiuto infermiera Shirley Boston

Sceneggiatura

Jack Seddon

Musiche

Ron Goodwin

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Ricevi gli aggiornamenti

Inserisci la tua migliore e-mail