DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Dialogo dal film Clerks - Commessi

Jay: "Bordello, bordello, bordello; sballo, sballo, sballo; farsi di coca, riempirsi di birra." [A Dante] Un pacchetto di preservativi, brav'uomo, è ora di sballare, bere birra e spinellare.

Dante: Hai ancora qualcuno da avvelenare per oggi?

Jay: No, ho chiuso, ma ascolta me: giunta è l'ora di volare ad Atlantic, di farsi un paio di birre, di farsi strafarsi e se ci scappa di farsi pure una puttana.

Dante: 1 e 79

Jay: (A Silent Bob) Paga il brav'uomo! (A Dante) Che fai chiudi?

Dante: Tra una mezz'ora.

Jay: Mmm... a quanto pare facciamo gli stessi orari, dovremmo frequentarci. Tu ti fai?

Dante: Quasi quasi comincio.

Jay: Verresti a una festicciola con me stasera, dovrebbe girare un bel po di fica.

Dante: Con te? Non credo proprio.

Jay: Tu senti questo, io con gli spacciatori, mai sia!

Dante: Niente di personale.

Jay: Ehi, che cosa gli è preso al vecchietto.

Dante: È morto nel bagno.

Jay: È vero che si stava facendo una sega?

Dante: Ma che ne so! Mica ero al cesso con lui.

Jay: Magari che ha visto quel gran tocco di Catelyn. Cazzo quanto me l'ha fatto venir duro. (A Silent Bob) Vieni bella troia, veni che ti piace, è questo quello che ti piace, dillo, dai dillo!

Dante: Ehi datti una calmata, quella è stata la mia fidanzata.

Jay: Tu stavi con quella!

Dante: Già, pareva pure che dovessimo tornare insieme.

Jay: Non ce l'hai una ragazza fissa?

Dante: Si, Veronica.

Jay: Che cos'è pensi di mollarla per rimetterti con quella sorca di Catelyn?

Dante: Mi sa.

Jay: Così non lo sai eh? Be' Catelyn caruccia è caruccia, ma quella Veronica pare di una che ti muore appresso 24 ore al giorno. Ho visto come ti fa i massaggi, ti porta i pranzetti. Se non sbaglio, una volta, ti ha anche cambiato una ruota.

Dante: Si, si, ma sono io che ho messo il crick. Lei ha solo svitato i bulloni e infilato la ruota.

Jay: Certo fa un sacco di cose per te.

Dante: È la mia ragazza!

Jay: Ma che c'entra anche io ne ho avute, ma quelle volevano solo spinelli e robba del genere!

Jay: Senti me, mia nonna diceva sempre: mille volte meglio un fottuto, un bellissimo dove non c'è un cazzo. No, anzi: a che serve un piatto se non c'è un bel cazzo dentro?

Dante: ...Vuol dire?

Jay: Ma che ne so, mia nonna era arteriosclerotica, stava sempre a pisciarsi addosso. E anche a cacare se è per questo. (A Silent Bob) Andiamo, andiamo Linguasecca, ne ho abbastanza di questo covo di banditi! Per non dire del frocio qui presente! Sto vecchio fuma cazzi...

Resta aggiornato sulle frasi dei film

Iscriviti alla NEWSLETTER

Commenti

Non ci sono commenti. Pubblica tu il primo.

Temi correlati

Questa frase è presente in:

Commenta

Clerks - Commessi: approfondimenti

Leggi altri dialoghi, frasi celebri e curiosità tratte dal film Clerks - Commessi:

Breve trama del film

[da Wikipedia]
Opera prima del regista, all'epoca ventiquattrenne, questo film indipendente è una commedia grottesca, politicamente scorretta e sboccata realizzata con un bassissimo budget: è costata infatti soltanto 27.575 dollari, metà utilizzati per riprese e produzione e metà per l'acquisto dei diritti sui brani musicali. Fu girata interamente in bianco e nero, nello stesso negozio di alimentari in cui Smith lavorava all'epoca, prevalentemente di notte e durante la chiusura dell'esercizio.

Presentata nella Settimana Internazionale della...leggi di più

Altri film da cui sono tratte celebri frasi e dialoghi

Scrivi un commento. La tua opinione è importante!

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i