DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Dialogo dal film Una vita al massimo

Vincenzo Coccotti: Worley, i siciliani sono dei gran bugiardi: i migliori, senz'altro. Io sono siciliano e mio padre era il campione mondiale dei bugiardi siciliani. Crescendo alla sua scuola ho imparato a conoscere tutti i trucchi. Sono diciassette i trucchi che un uomo ha per mentire, cioè deve inscenare diciassette diverse pantomime. Diciassette l'uomo, la donna arriva a venti ma, se conosci il trucco, ti basta guardarli in faccia e batti anche la macchina della verità. Ora lei sta facendo il gioco del dire e del non dire, per non dirmi niente mi sta dicendo tutto. Me lo dica, prima che le faccia qualcosa che le lascerà i segni.

Clifford Worley: Potrei avere... una di quelle sigarette adesso?

Don Vincenzo: Certo.

Worley: Ha da... accendere? No, no, lasci, ce l'ho. Lei è siciliano, hm?

Don Vincenzo: Sì, siciliano.

Worley: Hm... Sa, io leggo molto, soprattutto libri di storia. Li trovo affascinanti. È un fatto, forse lei non lo sa, che i siciliani discendono dai negri.

Don Vincenzo: ...sul serio? Eh eh eh...

Worley: Eh eh eh, si! Sì, è dimostrato, davvero! Il sangue siciliano è mescolato al sangue negro.

Don Vincenzo: Ah, avete sentito?

Worley: Eh, se non ci crede può andare a controllare. Molte centinaia di anni fa i Mori conquistarono la Sicilia: e i Mori erano negri.

Don Vincenzo: Ah si?

Worley: A quei tempi i siciliani erano come gli Italiani del nord: occhi azzurri e capelli biondi, ma... ma poi arrivarono i Mori... e le cose cambiarono. I Mori scoparono tanto con le donne siciliane, hm?, che i loro geni finirono col prevalere. Ecco perché da capelli biondi e occhi azzurri si passa a capelli neri e pelle scura.

Don Vincenzo: Ah!

Worley: Be' è stupefacente, se si pensa che, che al giorno d'oggi, centinaia di anni dopo, i siciliani portano ancora il gene dei negri.

Don Vincenzo: Hhhh ah ah ah ah ah!

Worley: No, dico davvero! Davvero, sto citando i libri di storia! È documentato! È storia, è documentato!

Don Vincenzo: Com'è simpatico, eh!

Worley: Sì... sì...

Don Vincenzo: Davvero...

Worley: Sì, i suoi antenati erano negri! Eh?

Don Vincenzo: Ah ah ah!

Worley: E la sua bis-bis-bis-bis-bisnonna ha scopato con un negro, eh?, eh? e ha partorito un negretto! Ora, questa è una bella storia. Mi dica: ho mentito?

Don Vincenzo: No...

Worley: Perciò, lei è un bastardo.

Don Vincenzo: Ah ah ah! Che bravo, eh?

Worley: Eh? Negro! Negro, negro!

Don Vincenzo: E questa è storia, ah ah ah! Che divertente, davvero! [Lo bacia] È fantastico, davvero, sì! La pistola [rivolto sottovoce a Lenny]. Ah ah ah! [Gli spara tre colpi] È dall'84 [spara] che non uccidevo nessuno [spara altri due colpi]. Poi vengo a casa di questo commediante, per scoprire dov'è quello stronzo di suo figlio, e devo subire gli insulti di questo figlio di puttana.

Luca: Frank, che ci disse?

Frankie: Disse che i siciliani sono negri e Don Vincenzo 'o 'mmazzò

Luca: Ah. E bbono fece.

Don Vincenzo: Questa famiglia del cazzo l'anniento. [Sputa sul cadavere]

Resta aggiornato sulle frasi dei film

Iscriviti alla NEWSLETTER

Commenti

Non ci sono commenti. Pubblica tu il primo.

Temi correlati

Questa frase è presente in:

Commenta

Una vita al massimo: approfondimenti

Leggi altri dialoghi, frasi celebri e curiosità tratte dal film Una vita al massimo:

Breve trama del film

[da Wikipedia]
Clarence Worley è il commesso in un negozio di fumetti di Detroit, con la passione dei film di Kung Fu ed Elvis Presley. Il giorno del suo compleanno, Clarence va in un cinema che proietta una maratona di film con Sonny Chiba: Il teppista, Il ritorno del teppista e La sorella del teppista. Durante la visione del film, entra in sala una bella ragazza, Alabama Whitman, che fa subito amicizia con Clarence. Alla fine della proiezione cinematografica, i due vanno a mangiare una torta, si conoscono meglio e dunque fanno una fugace sortita...leggi di più

Frasi di attori o personalità celebri correlate al film

Altri film da cui sono tratte celebri frasi e dialoghi

Scrivi un commento. La tua opinione è importante!

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i